FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Grande caldo: bevi buono, sano e leggero

I drink che dissetano e reidratano, ma senza pesare sulla bilancia e sulla nostra linea

Grande caldo: bevi buono, sano e leggero

E’ la prima cosa da fare nelle giornate calde, a casa come in riva al mare e quando si fa movimento: bere abbondantemente. Se fa molto caldo occorre idratarsi ancora di più, se non vogliamo incorrere in stati di malessere e disturbi fastidiosi. Le bevande però non sono però tutte uguali: per la sete d’estate occorre scegliere in modo ancora pi attento il modo in cui soddisfare la nostra sete per conservare l’equilibrio dell’organismo e insieme gratificare in qualche modo il palato.

ACQUA Sì, ANCHE CON VIVACITA’ – Con l’acqua non si sbaglia mai. La quota giusta è, salvo diversa indicazione medica, due litri al giorno, pari a otto bicchieri, ma se fa molto caldo e sudiamo abbondantemente, potrebbe servirne anche di più. E’ il liquido più dissetante, è priva di calorie, per cui può essere consumata a volontà, scegliendola naturale o leggermente frizzante a seconda delle nostre preferenze. L’acqua aiuta a drenare i liquidi in eccesso, ci libera di scorie e tossine, contribuisce a rendere bella ed elastica la pelle. Due bicchieri d’acqua a stomaco vuoto, prima di mettersi a tavola, sono utili anche per “ingannare” la fame, quando siamo a dieta: il liquido riempie lo stomaco e, regalando un parziale senso di sazietà, aiuta a mangiare meno. Per rendere il sapore più gradevole si può aggiungere una fettina o qualche goccia di succo di limone, senza zucchero naturalmente: il nostro drink diventerà ancora più invitante e dissetante.

BIBITE GASSATE – Inutile negarlo: sono buone e costituiscono una vera tentazione. Attenzione però: spesso sono vere e proprie bombe caloriche e in più fanno aumentare la sete invece di placarla. Meglio evitare, o scegliere e versioni “zero”, ma sempre consumandole con moderazione.

TÈ FREDDO CON QUALCHE ACCORTEZZA – Il tè freddo è un’ottima bevanda che dà tono e disseta. Attenzione però: il tè confezionato, in bottiglia, in lattina o in cartone, in genere contiene zucchero aggiunto che lo rende più calorico. E’ di sapore molto gradevole, ma facciamo attenzione al bilancio energetico: basta leggere con attenzione le etichette con i dati nutrizionali. Se decidiamo di prepararlo in casa, armiamoci di bustine e bollitore: dopo averlo lasciato in infusione, facciamolo raffreddare, mettiamolo in bottiglie o in una caraffa, aggiungiamo magari qualche goccia di succo di limone o qualche foglia di menta o ancora qualche fettina di pesca, possibilmente senza aggiungere zucchero. Se la sera abbiamo difficoltà a dormire o se la bevanda è destinata ai bambini, meglio scegliere il tè deteinato.

TISANE: MILLE E UN PROFUMO – Di solito associamo l’idea della tisana a una tazza fumante e al freddo dell’inverno: un infuso ai frutti rossi o allo zenzero, invece, è delizioso anche bevuto freddo. Basta scegliere nel ricco mix di sapori e di profumi che possono offrire. Vale davvero la pena esplorarli e individuare i nostri preferiti anche per la stagione estiva, scegliendoli anche in base alle loro proprietà: ad esempio, i frutti rossi e in particolare il mirtillo sono utili per dare sollievo alle gambe stanche e appesantite dal caldo. Se vogliamo freschezza e un aiuto nella digestione, nostri alleati sono gli infusi di finocchio e foglie di menta fresca.

SUCCHI ED ESTRATTI – Vale lo stesso discorso che abbiamo fatto per le bibite gassate: i prodotti confezionati hanno ottimo sapore e molti zuccheri: a quelli naturalmente presenti nella frutta si sommano i dolcificanti aggiunti per migliorare il gusto. Se li consumiamo, trattiamoli come un mini-pasto o uno snack, dopo aver preso coscienza dalle etichette del loro reale apporto calorico. Se scegliamo di prepararli in casa, possiamo scegliere tra frullati, centrifugati o estratti. Faremo il pieno di vitamine e di sali minerali, reintegrando quelli persi con il sudore e avremo a disposizione un ottimo spuntino. Insieme a un toast o a un panino leggero, avremo un buon pasto light.

ENERGY DRINK E INTEGRATORI – Hanno buon sapore e ci illudono di reintegrare sali minerali e sostanze benefiche perse con la sudorazione. In realtà sempre più spesso vengono messi sotto accusa: nelle situazioni quotidiane non servono ed è meglio orientarsi sulle bevande naturali.

HAPPY HOUR, CHE FARE? – Il momento dell’aperitivo è attesissimo in spiaggia come in città: è però anche una occasione di grandi tentazioni, specie se vogliamo controllare il peso: tra superalcolici, long drink super zuccherati, stuzzichini rinforzati, può trasformarsi in una vera e propria cena. Nelle serate più calde è opportuno astenersi dai superalcolici, che fanno avvertire le alte temperature ancora di più e in aggiunta fanno male al fegato. Una buona alternativa è un calice di vino bianco o di spumante da aperitivo, o una birra fresca. Se invece vogliamo bere analcolico, possiamo ordinare una bella spremuta di arancio fresco oppure di limone da allungare con acqua minerale frizzante (per sfruttare i benefici del limone non si deve aggiungere zucchero!).

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali