FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Cinque buoni motivi per non far mancare lʼananas in tavola

Con la bella stagione aumenta la voglia di mangiare la frutta fresca: soddisfala con questo gustoso frutto tropicale

Cinque buoni motivi per non far mancare l'ananas in tavola

Colore e aspetto che regalano subito allegria, l'ananas è iindubbiamente uno dei frutti più amati e apprezzati. Perfetto per la prima colazione, ottimo come fine pasto e ideale anche come ingrediente per l'aperitivo, questo frutto ha tantissime virtù benefiche per la nostra salute e il nostro benessere.

L’ananas ha un bellissimo colore giallo che richiama subito il sole e quel simpatico ciuffo che lo rende ancor più piacevole, anche solo da mostrare nel portafrutta.
L'origine del nome è curiosa: gli indios che lo coltivavano in America latina e nella zona caraibica lo chiamavano anana, dalla parola “nana”, cioè profumo.
I conquistadores spagnoli lo definirono pigna delle Indie, mentre gli europei lo chiamarono pigna reale in ragione dell'elevato costo che ne permetteva il consumo solo alla ristretta cerchia del sovrano

Ottimo digestivo: conosciuto in particolare per i suoi benefici effetti sulla digestione, l’ananas è benefico soprattutto per il contenuto di bromelina, un insieme di enzimi che svolgono una importante funzione digestiva e di stimolazione del metabolismo. Questa sostanza si trova nel frutto, ma soprattutto nel gambo, che è possibile acquistare in erboristeria, anche sotto forma di integratore, utile per favorire anche la digestione degli alimenti proteici, come antinfiammatorio e antibatterico.

Alt alla cellulite: l'ananas è ricco di acqua, ma il suo contenuto di bromelina lo rende perfetto per favorire il drenaggio dei liquidi e contro la ritenzione idrica. Inoltre, stimola la microcircolazione a livello locale, con importanti ricadute alla lotta contro l'odiatissima buccia d'arancia soprattutto se la cellulite è complicata dalla presenza di edemi e dal ristagno di acqua intracellulare.

Amico della dieta: nonostante il sapore dolce e delizioso, questo straordinario frutto ha un bassissimo contenuto calorico: solo 42 calorie per 100 grammi di polpa, ed è quindi adatto anche nelle diete ipocaloriche. L'ananas regala anche un certo apporto di carboidrati sotto forma di zuccheri, in particolare glucosio, saccarosio e fruttosio, mentre è povero di fibre. Tra gli elementi nutrizionali amici della salute, questo frutto è ottimo per l'apporto di vitamina C, di potassio e magnesio.

Pelle al top: l’ananas ha buone virtù anti-age e viene spesso utilizzato in cosmetica sfruttandone le proprietà idratanti ed emollienti, nella preparazioni per ammorbidire la pelle e per alcuni prodotti detergenti. In questo è particolarmente utile l’utilizzo del gambo di ananas, nel quale come abbiamo visto la concentrazione di bromelina è più elevata. Il consiglio furbo? Per un effetto super idratante prepariamo una maschera  fai-da-te: basta mescolare il succo dell'ananas a un cucchiaino di miele e applicare sulla pelle ben pulita per una decina di minuti: risultato garantito. 

A tavola e non solo: il modo migliore per assaporare questo frutto è senz'altro quello di mangiarlo al naturale: a pezzetti, da solo o in aggiunta a una macedonia di frutta fresca. Per un tocco esotico possiamo aggiungere l'ananas all’insalata, magari con una manciata di frutta secca, per regalare una nota fresca e dolce. Ottimo sotto forma di frullato o di estratto, l'ananas è fresco e dissetante. Per una merenda gustosa e leggera, possiamo aggiungere qualche pezzetto di ananas a un vasetto di yogurt magro naturale. Un'idea per le giornate afose: una deliziosa acqua aromatizzata ottenuta aggiungendo all’acqua pezzetti di frutto e qualche fogliolina di menta: fresca, leggera, salutare.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali