FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Frittata spinaci e menta

Frittata spinaci e menta
  • DIFFICOLTA' facile
  • PORZIONI Per 4 persone

Questa ricetta è una delle tante che potete trovare nel Magazine di giugno di Cotto e mangiato realizzata con un ingrediente eccezionale: la menta. Darà carattere a qualsiasi piatto, anche il più classico come questa frittata: in pochi passaggi otterrete un rotolo da affettare in dischi che renderanno il vostro impiattamento particolarmente colorato e scenografico. Il profumo di questa erba aromatica e fresca inoltre, sarà un accompagnamento perfetto alla vostra presentazione in tavola.

INGREDIENTI

  • uova 6
  • spinaci 250 g
  • menta 50 g
  • formaggio grattugiato 100 g
  • olio Evo q.b.
  • saleq.b.
  • pepeq.b.

PROCEDIMENTO

MONDATE gli spinaci, sciacquateli con cura e cuoceteli al vapore per 2 minuti circa oppure lessateli in poca acqua bollente salata. Poi, scolateli, strizzateli bene e tritateli in modo grossolano con l'aiuto di un coltello.

SBATTETE le uova in una ciotola capiente con sale, pepe e formaggio grattugiato. Unite quindi gli spinaci tritati e la menta spezzettata.

RIVESTITE una teglia con carta forno bagnata e strizzata, versate il composto di uova e livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio.

CUOCETE nel forno già caldo a 180°C per circa 25 minuti e quindi lasciate intiepidire.

AIUTANDOVI con la carta forno, arrotolate la frittata e lasciate raffreddare in frigorifero per almeno un'ora. Poi, eliminate la carta forno, tagliate il rotolo a fette e servitelo.

Provate le altre ricette del Magazine di Cotto e mangiato

Lo sapevate che...

La menta è ricca di proprietà benefiche: è rinfrescante, antisettica e favorisce la digestione. Con le foglie essiccate e il succo di limone si può realizzare una bevanda rinfrescante ottima per combattere la calura. E ricordate che le foglioline di menta, strofinate sulle mani, aiutano ad eliminare i cattivi odori lasciati da aglio, cipolla e pesce. Un perfetto aiuto in cucina quindi!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali