FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Verona, vietato lasciare il cane sul balcone: multe fino a 500 euro

"Ogni giorno le segnalazioni di situazioni fuori controllo sono tante e così abbiamo formato quattro vigili, oggi specializzati nella tutela degli animali", spiega il comandante della polizia locale

Verona, vietato lasciare il cane sul balcone: multe fino a 500 euro

Multe fino a 500 euro per chi lascia il cane sul balcone per molte ore al giorno. Succede a Verona, dove il fenomeno, che si accentua soprattutto d'estate, può essere perseguito penalmente se inquadrato come maltrattamento degli animali. "Il regolamento comunale ci impone di verificare il benessere dell’animale, controllandone lo stato di salute, la possibilità di disporre di acqua, cibo e spazi puliti e idonei all’esercizio fisico. Un balcone di un metro per un metro non è certo adatto allo scopo. Ogni giorno le segnalazioni di situazioni fuori controllo sono tante e così abbiamo formato quattro vigili, oggi specializzati nella tutela degli animali. È un problema sul quale stiamo lavorando da mesi", ha spiegato al Corriere del Veneto Luigi Altamura, comandante della polizia locale.

L'amministrazione si è anche dotata di un consigliere per la Tutela degli animali, Laura Bocchi. E' stata proprio lei a introdurre la norma nel regolamento comunale. 

"Emettiamo sanzioni tra i 25 e i 500 euro a carico di proprietari diciamo sprovveduti che lasciano il cane sui balconi, così come nei sottoscala dei condomini, nei cortili, in aree rurali e perfino in stabili dismessi, per l’intera giornata", aggiunge Altamura. C’è chi va al lavoro, chi esce, chi addirittura sta via tutto il weekend e molla la bestiola sul poggiolo". ​"A volte ci chiamano inquilini che vedono scendere liquami dal balcone del piano di sopra, dove il cane sosta da troppo tempo per contenersi. E poi c’è un’altra abitudine che sanzioniamo ed è molto diffusa soprattutto tra i turisti stranieri: quella di lasciare il cane in auto per ore. Il regolamento impone un tempo limitato e i finestrini aperti per consentire l’areazione ma non troppo, altrimenti il muso può restare incastrato, come in effetti è successo. Noi interveniamo con i vigili del fuoco e il Servizio veterinario, operativo 24 ore su 24. E non succede ovunque", conclude il comandante.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali