FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Vicenza, bocconi avvelenati: morto il cane di un anziano in carrozzina

Lʼuomo è ora rimasto senza il suo fidato amico a quattro zampe. Negli ultimi mesi la provincia veneta ha registrato diversi casi del genere

Vicenza, bocconi avvelenati: morto il cane di un anziano in carrozzina

Alcuni centri in provincia di Vicenza sono stati teatro di avvelenamenti di animali domestici tramite bocconi contaminati. L'ultimo caso è stato segnalato a Montecchio Maggiore martedì, giorno in cui a fare le spese del crudele gesto è stato il cane da compagnia di un anziano disabile costretto a muoversi in carrozzina. L'uomo dovrà ora fare a meno del suo fidato amico a quattro zampe.

Come riporta Il Gazzettino, il pensionato era uscito da casa sul presto per portare fuori l'animale. Quest'ultimo ha poi ingerito i bocconi avvelenati poco lontano da casa. La notizia è stata diffusa sui social da una conoscente dell'uomo ed è diventata virale, registrando centinaia di commenti di condanna per l'avvelenatore e di solidarietà nei confronti dell'anziano.

Già a gennaio le autorità provinciali avevano segnalato la presenza di alimenti contaminati che avrebbero potuto uccidere gli animali da compagnia anche nei boschi. Secondo gli inquirenti, in molti casi si tratta di cacciatori senza scrupoli.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali