FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Padova, lʼex cantante Marisa Sacchetto sottoposta a chemio per errore: "Diagnosticato un tumore inesistente"

La donna, attiva nella scena musicale degli anni Ottanta, denuncia la Ulss Euganea per un caso di malasanità

Padova, l'ex cantante Marisa Sacchetto sottoposta a chemio per errore: "Diagnosticato un tumore inesistente"

Le diagnosticano un tumore ma dopo essersi sottoposta alla chemioterapia scopre di essere vittima di una diagnosi errata. E' ciò che è successo a Padova all'ex cantante degli anni Ottanta Marisa Sacchetto. La musicista, divenuta famosa dopo la sua partecipazione a Canzonissima e al Festival di Sanremo, ha denunciato per malasanità la Ulss Euganea. La donna, 65 anni, accusa i medici di averle diagnosticato nel 2015 un tumore inesistente.

Nel 2017 la Sacchetto si è rivolta a un nuovo medico a cui ha fatto analizzare l'esito di una biopsia fatta all'ospedale di Piove di Sacco. Dalla biopsia consegnata al dottore sarebbe emerso che la donna non aveva alcun tumore.  
 
Ora il pubblico ministero Marco Brusegan ha aperto un fascicolo per lesioni gravissime derivanti da colpa medica, senza alcun indagato. L'azienda ospedaliera esprime la propria vicinanza alla donna e massima collaborazione con l'Autorità giudiziaria.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali