FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Siena, pestaggio in carcere: inchiesta su 15 agenti | Contestato il reato di tortura

Il Dap indaga su un episodio avvenuto ai danni di un tunisino nel carcere di San Gimignano. Durante le percosse gli urlavano: "Perché non torni al tuo Paese?"

"Sospensione immediata" per i 4 poliziotti penitenziari destinatari di provvedimento di interdizione da parte dell'autorità giudiziaria e "doverose valutazioni disciplinari" per i 15 che hanno ricevuto un avviso di garanzia. Lo ha disposto il Dap, informato dalla Procura di Siena che indaga su un episodio di pestaggio ai danni di un tunisino avvenuto nel carcere di San Gimignano. Durante le percosse gli agenti urlavano: tornatene al tuo Paese.

Agli agenti in servizio è stato contestato anche il reato di tortura. Nell'avviare l'iter dei provvedimenti amministrativi di propria competenza, il Dap confida in un accurato e pronto accertamento da parte della magistratura, ma al tempo stesso esprime la massima fiducia nei confronti dell'operato e della professionalità degli appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria che svolgono in maniera eticamente impeccabile il loro lavoro.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali