FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sassari, cade dalla barella dellʼospedale e muore

La donna era in attesa di effettuare alcuni esami e si trovava nel corridoio del reparto di Medicina perché tutte le stanze erano occupate

Sassari, cade dalla barella dell'ospedale e muore

Una sarta di 93 anni di Villanova Monteleone, nel Sassarese, è morta tre giorni dopo la sua caduta da una barella all'interno dell'ospedale Civile di di Alghero, dove era stata accompagnata dai nipoti per alcuni problemi respiratori e cardiaci. La donna, Leonarda Livesu, in attesa di fare accertamenti clinici, era stata adagiata sulla barella nel corridoio del reparto di Medicina, perchè tutti i letti nelle stanze erano occupati. Alcune ore dopo, però, i parenti hanno saputo dell'incidente sul quale, come riporta La Nuova Sardegna, la procura di Sassari ha aperto un'inchiesta.

L'anziana avrebbe battuto la testa sul pavimento e avrebbe riportato un'emorragia cerebrale. Nell'ospedale, sempre secondo quanto riporta il quotidiano, si sono già presentati i carabinieri della stazione di Alghero e i militari del Nas che hanno acquisito le cartelle cliniche della donna e messo i sigilli alla barella sulla quale era stata adagiata la 93enne. Per ora nel fascicolo della procura non compaiono indagati. Leonarda Livesu era conosciuta nel suo paese del Nord Sardegna per la sua abilità a cucire abiti tradizionali sardi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali