FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Riace città non più di accoglienza ma di santi, il sindaco: "Un ritorno alla tradizione"

A "Stasera Italia" il primo cittadino spiega la scelta di aver "voltato le spalle" ai migranti

Non più paese dell'accoglienza, Riace oggi non è più la città dell'accoglienza ma quella dei santi Cosmo e Damiano. A deciderlo è stato il sindaco Antonio Trifoli, che ha cambiato volto alla città sostituendo quei cartelloni dedicati all'accoglienza e diventati simbolo in tutto il mondo.

Ai microfoni di "Stasera Italia" il primo cittadino spiega: "Il cartello non è stato rimosso ma aggiornato, perché ricorrono i trecentocinquanta anni dell'arrivo della reliquia dei santi Cosmo e Damiano. Si tratta soltanto di un ritorno alla tradizione. Se Riace dovesse avere la possibilità di gestire un piccolo progetto di accoglienza - aggiunge - si renderà disponibile ma solo con i piccoli numeri, quelli che possono essere sostenuti dal paese".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali