FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Torino, mamma e figlia si laureano insieme

Grazia non aveva potuto completare gli studi da ragazza e li ha ripresi una volta adulta

Torino, mamma e figlia si laureano insieme

Hanno iniziato insieme il loro percorso universitario e lo hanno terminato nello stesso giorno: Grazia Tarallo, 51 anni, e la figlia Lia Perrone, 24 anni, hanno conseguito nell'ateneo di Torino la laurea in Giurisprudenza nel corso della stessa sessione, a pochi minuti di distanza l'una dall'altra. Entrambe hanno scelto il percorso in Scienze dell’amministrazione e consulenza sul lavoro.

Grazia non aveva potuto completare gli studi da ragazza e li ha ripresi una volta adulta: prima il diploma serale, poi la decisione di iscriversi alla laurea triennale quando la figlia si è immatricolata.

Anche se la mamma lavora a tempo pieno non ha intenzione di fermarsi: farà compagnia alla ragazza anche nella magistrale. Durante gli anni di studio hanno frequentato insieme le lezioni e preparato insieme gli esami, spesso con gli stessi libri. Quando Grazia era assorbita dal lavoro era Lia a passarle appunti e registrazioni.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali