FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Sondrio, bimbo di 5 anni solo in casa con 10 cani: affidato ai servizi sociali

Il piccolo non andava allʼasilo e viveva circondato dagli escrementi: i genitori rischiano la patria potestà

Sondrio, bimbo di 5 anni solo in casa con 10 cani: affidato ai servizi sociali

Una situazione così tragica che non poteva non essere conosciuta. Eppure è stata appena scoperta. Un bambino di 5 anni di Livigno (Sondrio) veniva lasciato tutto il giorno solo in casa dai genitori che andavano a lavorare. Con il piccolo, che non era iscritto all'asilo, rimanevano 10 cani di grossa taglia, pastori bernesi, i cui escrementi erano dappertutto, persino nella sua cameretta. Sono intervenuti i servizi sociali e i genitori, una coppia di 40enni italiani, rischiano la patria potestà.

La storia, pubblicata da Il Giorno, ha scosso Livigno, destando sconcerto tra i cittadini che si interrogano su come la situazione non fosse emersa prima. Una situazione della cui esistenza, da quanto rilevato dalle indagini, tanti probabilmente sapevano.

Ora il bambino - che non frequentava l'asilo - è stato affidato ai servizi sociali, mentre le procedure giudiziarie si sono attivate e i genitori rischiano la patria potestà. Del caso si occupa la Procura per i minorenni di Milano.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali