FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Roma, maltrattamenti su bimbi in un asilo: arrestate tre maestre

I piccoli picchiati alla testa e insultati. Gli episodi ripresi dalle telecamere. Ai domiciliari anche una collaboratrice della scuola

Roma, maltrattamenti su bimbi in un asilo: arrestate tre maestre

Tre maestre e una collaboratrice scolastica sono state arrestate dai carabinieri e poste ai domiciliari perché ritenute responsabili di maltrattamenti su bambini, dai tre ai cinque anni, all'interno di un asilo dell'area dei Castelli Romani, alle porte di Roma. A quanto accertato dai carabinieri di Velletri, attraverso intercettazioni ambientali e riprese video, le quattro avrebbero strattonato i bambini, colpiti alla testa e insultati.

Le insegnanti e la collaboratrice scolastica hanno tutte un'età compresa tra i 55 ed i 65 anni. Gli accertamenti eseguiti dai militari, attraverso intercettazioni ambientali e riprese video delegate dall'autorità giudiziaria, avrebbero permesso di constatare diversi episodi di violenza che le quattro arrestate compivano, quotidianamente, nei confronti di bambini. Per il giudice per le indagini preliminari le quattro donne sono ritenute responsabili di condotte di "sopraffazione sistematica" perpetrate nella loro attività lavorativa su bimbi dai 3 ed i 5 anni.

Maltrattamenti in scuole e asili, gli ultimi casi

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali