FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Omicidio Elisa Pomarelli, dentro la casa di Massimo Sebastiani tra sporcizia e disordine

A “Quarto Grado” le immagini della dimora dell’uomo: su un ripiano una foto della giovane piacentina di 28 anni

A “Quarto Grado” è stata mostrata la casa dove Massimo Sebastiani viveva: sono immagini di una dimora trascurata, invasa da escrementi di topi, piante morte e disordine. Ed è proprio tra la sporcizia e il caos che non si può fare a meno di notare su un ripiano di marmo sopra il termosifone la foto di Elisa Pomarelli, la donna che lui diceva di amare ma che poi ha ucciso. “Non la sentivo più parte di me quella casa lì. Essendoci andati lì perché a lei piaceva, e poi non era convinta, così è come se era un peso per me quella casa” disse l’uomo durante il suo primo interrogatorio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali