FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Forlì, aggredita perché meridionale: “Mi hanno sputato addosso e chiamata terrona di m**da”

La donna parla a "Pomeriggio Cinque", ma la vicina replica: “E’ lei che mi ha offesa dandomi dell’ignorante"

“Stavo parcheggiando quando ho sentito la vicina urlare, poi è arrivato il compagno che mi ha sputato in faccia e mi ha pestato violentemente un piede”. A parlare in diretta a “Pomeriggio Cinque” è Ilde, la donna che ha denunciato un’aggressione a Forlì da parte dei vicini di casa che le avrebbero dato della “terrona di m**da” e “mafiosa”, perché di origini siciliane.

Ma la versione dei vicini, intercettati dal programma, è completamente diversa: “E’ lei che mi ha dato dell’ignorante”, sostiene una delle protagoniste della vicenda. “Non aggredirei mai una donna”, aggiunge poi il compagno della vicina di Ilde. Il referto medico però parla chiaro: le contusioni ci sono state, anche se è da accertare chi le abbia causate. La vicenda resta da chiarire ma la donna si appella a Barbara d’Urso: “Apprezzo che ti occupi di liti di vicini", sostiene Ilde che continua: "Tu porti avanti anche un’altra battaglia. Le donne non si toccano”.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali