FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Animalisti denunciano Vittorio Sgarbi: "Offende le capre"

LʼAidaa ha presentato un esposto alla Procura di Ferrara contro il critico dʼarte che usa come epiteto il nome dellʼerbivoro contro i suoi detrattori. "Una provocazione - scrive il presidente dellʼassociazione - a difesa di un animale intelligente"

Animalisti denunciano Vittorio Sgarbi: "Offende le capre"

"Capra, capra, capra", è l'insulto più noto che il critico d'arte Vittorio Sgarbi pronuncia da anni contro i suoi detrattori. Per farlo smettere interviene l'Aidaa, Associazione italiana difesa animali ed ambiente, che ha presentato alla Procura di Ferrata un esposto contro Sgarbi, che usa il termine "capra" in maniera spregiativa e inesatta, "perché l'erbivoro è un animale intelligente", sostengono gli animalisti.

Animalisti denunciano Vittorio Sgarbi: "Offende le capre"

L'Aidaa ha presentato un esposto alla Procura di Ferrara contro il critico d'arte che usa come epiteto il nome dell'erbivoro contro i suoi detrattori. "E' una provocazione - scrive il presidente dell'associazione - a difesa di un animale intelligente"

leggi tutto

L'Aidaa, nella persona del suo presidente nazionale Lorenzo Croce, nell'esposto chiede alla Procura di verificare se l'uso spregiativo del termine "capra", che, a suo avviso, il critico usa a sproposito, non sia "un incitamento al maltrattamento di animali, oltre che un uso scorretto della lingua italiana", anche perché "la capra è tra gli animali più intelligenti che esistano".

"E' una provocazione la nostra - sottolinea Croce - fatta contro chi delle provocazioni ha fatto un modo di vivere e, quindi, a lui chiediamo, oltre che di smetterla di usare impropriamente il termine 'capra' come epiteto, anche di andare a vivere tre giorni con i pastori e imparare, pascolando le capre, quanto siano intelligenti quegli animali". E sulla sua pagina Facebook Croce rincara la dose: "Caro Sgarbi, smettila di sfottere le capre. Sono più intelligenti di te".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali