FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bonnie & Clyde italiani, estradata dalla Thailandia Vanja Goffi: truffò anche George Clooney

Il suo compagno Francesco Galdelli è ancora a Bangkok in attesa della sentenza

Bonnie & Clyde italiani, estradata dalla Thailandia Vanja Goffi: truffò anche George Clooney

E' stata estradata dalla Thailandia ed è arrivata all'alba a Malpensa Vanja Goffi (45 anni), la donna arrestata il mese scorso assieme al complice Francesco Galdelli, dopo un'operazione internazionale ("Italian Bonnie & Clyde") durata anni. La coppia marchigiana aveva orchestrato molteplici truffe, la più eclatante quella a danno dell'attore George Clooney, il cui nome era stato utilizzato per creare una linea di abbigliamento.

Il compagno della Goffi, Francesco Galdelli (57 anni), è ancora in custodia cautelare in Thailandia in attesa dell'estradizione e della sentenza del processo che lo vede imputato per il reato di evasione, e per il quale rischia una condanna a tre anni di carcere. Nel 2014, Galdelli era stato arrestato all'interno di un hotel di Pattaya, ma il giorno dopo era riuscito a evadere corrompendo le guardie carcerarie con la somma di 20mila Thai Baht (circa 500 euro), che l'uomo aveva ritirato personalmente da una cassa automatica di prelievo contante, mentre era in stato di arresto.

I due, inoltre, erano esperti nelle vendite online di Rolex falsi che spacciavano per autentici, arrivando in qualche caso a inviare al malcapitato di turno, un pacco di sale anziché gli orologi richiesti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali