FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Abusi edilizi a Capri: sequestrata unʼarea vicino a Grotta Azzurra

Per allargare la loro villa hanno tagliato 45 alberi di ulivo e scavato terreno e roccia senza autorizzazione

Volevano una stanza in più nella loro villa ad Anacapri, comune dell'Isola di Capri (Napoli), e per questo hanno tagliato 45 alberi di ulivo e scavato terreno e roccia, in una zona protetta, senza alcuna autorizzazione. I carabinieri hanno posto sotto sequestro l'intera area di circa 60 metri quadri vicino alla famosa Grotta Azzurra e denunciato sei persone.

Sono stati denunciati: il titolare della società immobiliare proprietaria della villa, il direttore dei lavori, il legale rappresentante della ditta edile e tre operai. Si tratta solo dell'ultimo caso di abuso edilizio ad Anacapri: da gennaio nel comune isolano sono scattati già cinque sequestri.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali