FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

A "Pomeriggio Cinque" parla Maria, la ragazzina sparita con il suo rapitore

A 13 anni era scappata dalla Germania con un 55enne. A 18 è tornata dai suoi genitori, ritrovati su Facebook

"Non capivo cosa stesse succedendo, in questi cinque anni avevo paura di finire in una comunità per minori”: Queste le parole di Maria, la ragazzina scomparsa a 13 anni in Germania. Era stata rapita da Bernhard, un 55enne tedesco, che l’aveva contattata su Facebook due anni prima. L’uomo l’aveva anche convinta ad avere dei rapporti con lui. Da moltissimo tempo nessuno aveva più avuto sue notizie, i due erano scappati verso l'Italia passando per la Polonia e arrivando nel nostro paese addirittura in bicicletta.

Negli ultimi cinque anni hanno vissuto a Licata, fingendosi padre e figlia e la comunità del paese li ha aiutati. Nessuno sospettava nulla, tanto è vero che i vicini si sono prodigati per dar loro una mano dal punto di vista economico e una signora ha anche trovato loro un appartamento. Poi il ritorno in Germania. “Ad agosto qualcosa è scattato nella mia testa – spiega Maria – e quando ho compiuto 18 anni ho avuto la forza di dire la verità alla Polizia di Friburgo". Poi la svolta, Maria ha visto sul web che la sua famiglia la stava ancora cercando e così si è fatta coraggio e ha scritto a suo padre via Facebook: "Gli ho solo detto: 'Scusa, riportami a casa'".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali