FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Belgio, rischiava di venir travolto dalle auto in corsa: gattino salvato da motociclista | Lʼimpresa in diretta

Con la telecamera montata sul casco, utile in caso di incidente, Quentin Leroy ha potuto documentare il recupero del cucciolo, possibile anche grazie allʼaiuto di un automobilista

Così piccolo e impaurito al centro della carreggiata l'ha rischiata davvero grossa. Un gattino dal pelo rosso deve la sua vita a un motociclista che si è fermato sul ciglio della strada per metterlo in salvo. L'impresa, che arriva dal Belgio, è stata registrata dalla telecamera che l'uomo aveva attivato per una sua sicurezza in caso di incidente e il filmato è stato poi pubblicato sul suo canale Youtube e sulla sua pagina Facebook. L'eroe a due ruote si chiama Quentin Leroy. A suo supporto, sulla strada da Cuesmes a Mons, è intervenuto anche un automobilista, che prima ha preso in carico il felino, ma poi ha dovuto portarlo in un rifugio per trovargli un'altra casa, perché i suoi tre cani e l'altro gatto di proprietà non hanno accettato il nuovo arrivato.

"Pur se sono allergico al pelo del gatto, non ci ho pensato due volte a fermarmi e a toglierlo dalla strada; l'avrei preso anche con me", ha raccontato Quentin Leroy a Sudinfo. "Poi si è fatto avanti per tenerlo l'automobilista che si è fermato con me per soccorrerlo".

Il lieto fine sembrava subito scritto, ma il gatto salvato dai due eroi della strada avrà un altro destino. Si trova, infatti, in un gattile e, dopo essere stato vaccinato e sterilizzato, sarà dato in adozione.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali